I REGGINI RACCONTANO REGGIO CALABRIA

itReggioCalabria

CIBO CUCINA TRADIZIONALE

Pesce stocco con patate, un classico della tavola reggina

Stocco E Patate

Il pesce stocco con le patate è uno dei piatti tipici della cucina reggina. Le ricette con lo stocco sono un must nei ristoranti di Reggio Calabria e provincia dove questa pietanza occupa un posto d’onore nei menu. Famoso lo stocco di Taurianova o Mammola. Ma anche Bagnara è uno dei luoghi dove si può gustare lo stocco cucinato in molte varianti. Oggi parliamo dello stocco in umido accompagnato dalle patate.

Pesce stocco e la cena è pronta!

Partiamo dagli ingredienti che ci occorrono per preparare questo secondo piatto per almeno sei persone. Intanto 1 Kg di stoccafisso ammollato, 4 o 5 patate, 1 cipolla di Tropea, 200 gr di olive verdi o nere a vostro piacimento, 2 dl di passata di pomodoro già pronta oppure 200 gr di pomodorini da frullare al momento. Come odori diamo spazio a origano, alloro e sedano. Olio, sale e, a chi piacesse, una bella spolverata di peperoncino.

Stocco - Pesce
La preparazione dello stocco con le patate

Sbucciare le patate e tagliatele a fette sottili. In un tegame fare scaldare l’olio e aggiungere la cipolla e il sedano. Dopo qualche minuto unire le patate e l’alloro. Aggiungere la passata di pomodoro e lasciare cuocere per almeno una quindicina di minuti. Se la salsa si riduce troppo aggiungere un po’ d’acqua. Unire, quindi, lo stocco, le olive, l’origano ed eventualmente il peperoncino. Coprire con un coperchio e lasciate cuocere per venti minuti circa.

il pesce al sugo
Il piatto finito

Il consiglio

Fare attenzione che il pesce non si sfaldi. A cottura ultimata si può aggiungere del prezzemolo tritato. Accompagnarlo con un bel bicchiere di vino bianco, ma anche un buon rosso fruttato si sposa benissimo con questo piatto della tradizione. Una pietanza da gustare col buon pane casareccio calabrese, fatto col lievito madre e cotto al forno a legna.

Pesce stocco con patate, un classico della tavola reggina ultima modifica: 2020-06-06T07:57:28+02:00 da Raffaella Natale
To Top