I REGGINI RACCONTANO REGGIO CALABRIA

itReggioCalabria

ANNUNCI LO SAPEVI CHE

Sui binari calabresi arriva il nuovo regionale: il Pop di Trenitalia

Treno Pop Reggio Cosenza

Sui binari calabresi arriva il nuovo treno Pop di Trenitalia (Gruppo FS Italiane) che percorre la tratta Reggio Calabria – Cosenza. Rispettando la tempistica indicata nel contratto di servizio firmato con la Regione meno di un anno fa, inizia così il rinnovamento dei treni in Calabria. Quello già in circolazione sulla tratta Reggio-Cosenza è il primo dei 4 treni Pop previsti da Trenitalia, gli altri tre entreranno in servizio nei prossimi giorni.

Stazione Reggio Calabria treno pop

Il rinnovo del ‘parco-macchine’ dei treni regionali è un’operazione finanziata con fondi comunitari, suggellata da una convenzione fra Trenitalia e Regione Calabria. La progettazione e realizzazione dei treni è stata affidata da Trenitalia ad Alstom, che è risultata vincitrice di una gara internazionale. 

Il nuovo regionale: Pop di Trenitalia

Il nuovo treno si inserisce fra le azioni che Trenitalia sta portando avanti in questo momento difficile per il Paese, nella speranza che al più presto la situazione possa migliorare. Saranno 27 i nuovi convogli, consegnati entro il 2024, che abbasseranno sensibilmente l’età media della flotta regionale.

treno pop trenitalia

Sui binari calabresi circoleranno anche 10 treni elettrici a media capacità e 13 treni diesel-elettrici prodotti in parte nello stabilimento Hitachi di Reggio Calabria. I treni rientrano nel contratto di servizio della durata di 15 anni tra Regione Calabria e Trenitalia, che prevede circa 300 milioni di investimenti. La maggior parte dei quali (210,2 milioni di euro) destinata all’acquisto di nuovi treni. Inoltre, 98 milioni di euro saranno invece investiti per la manutenzione dei treni e per migliorare le attività industriali sul territorio.

La nuova generazione dei treni regionali

Tecnologicamente avanzati, comodi, ecologici e facilmente personalizzabili: sono i nuovi 150 treni regionali Pop prodotti da Alstom Ferroviaria per Trenitalia. Una nuova generazione di treni regionali, che trasporterà, in totale comfort e sicurezza i viaggiatori delle regioni italiane. Elettrico, mono piano, dotato di 4 motori di trazione il nuovo Pop viaggia a una velocità massima di 160 km orari.

Ha un’accelerazione superiore del 20 per cento rispetto alla generazione precedente e possiede oltre 300 posti a sedere nella versione 4 casse e oltre 200 nella versione a 3 casse. Personalizzabile con un’enorme varietà di interni e accessori.  Il nuovo treno costituisce la quarta generazione, evoluzione di un modello già esistente, già in servizio commerciale in 10 regioni italiane. Il treno è conforme alle più recenti specifiche tecniche di interoperabilità: le normative europee in materia.

Pop, un treno ecologico


Il treno è dotato di un sistema informativo integrato con l’infrastruttura di terra di Trenitalia ed offre un servizio di informazione e intrattenimento audio video con numerosi display Lcd su ciascun veicolo visibili da tutte le aree. Il treno Pop possiede anche una rete Wi-Fi accessibile ai passeggeri e al personale di bordo.

Treno Pop Slide

Inoltre la sicurezza dei passeggeri è garantita da un sistema di telecamere digitali di videosorveglianza. Grazie al continuo confronto con le associazioni delle persone a ridotta mobilità  le prestazioni dei nuovi convogli sono state rese più performanti e accessibili proprio per favorire chi non ha autonomia nei movimenti.

Amico dell’ambiente e del risparmi energetico

I nuovi treni regionali rispondono alla politica di sostenibilità ambientale e sono riciclabili per il 95 per cento.  Consumano il 30 per cento di energia in meno rispetto alla precedente generazione. I sistemi di condizionamento dell’aria e di ventilazione sono regolati in funzione del numero dei passeggeri. La chiusura delle porte è programmata al fine di evitare la dispersione termica. La modalità eco viene attivata quando è necessario. L’illuminazione per i passeggeri, a Led, si regola automaticamente sulla base della luce esterna.

Pop, nuovi spazi dotati di una vasta gamma di servizi

Nel nuovo treno Pop, le carrozze spaziose offrono aree di seduta ampie per i viaggi di media durata tipici del servizio regionale e interregionale. Mentre le sedute singole o quelle longitudinali e il facile accesso nell’area del vestibolo sono adatti per i viaggi di breve durata tipici del servizio suburbano.

Interno Treno Pop

Le sedute sono dotate di prese per alimentazione di Pc, tablet e cellulari. L’illuminazione è ottimizzata grazie a grandi finestrini che consentono un maggior ingresso di luce naturale. La circolazione dei passeggeri è facilitata da ampi corridoi. I livelli di rumore e le vibrazioni ridotti al minimo consentono a Pop di offrire un viaggio tranquillo e confortevole.

(Foto e video Trenitalia/FsItaliane)

Sui binari calabresi arriva il nuovo regionale: il Pop di Trenitalia ultima modifica: 2020-11-10T09:23:03+01:00 da Maria Scaramuzzino
To Top