I REGGINI RACCONTANO REGGIO CALABRIA

itReggioCalabria

ARTE CHIESE

Il “Si della bellezza”, mostra digitale al Museo di Oppido-Palmi

Museo Oppido Palmi

Il “Si della bellezza” è una mostra iconografica proposta dal Museo diocesano di Oppido-Palmi. Un viaggio artistico digitale, un percorso iconografico sull’Annunziata, in attesa che riaprano le sale della galleria.

Museo Diocesano Wiki
Il museo diocesano di Oppido-Palmi

Il “Si della bellezza”, iconografia dell’Annunziata

Dopo la partecipazione a “La lunga notte delle Chiese” svoltasi nei giorni scorsi, il Museo diocesano di Oppido-Palmi seguendo il tema della bellezza sta proponendo ai suoi visitatori una mostra iconografica sull’Annunziata. Il titolo evocativo “il Si della bellezza” richiama il “si” pronunciato da Maria all’Angelo che le annunziava che, proprio lei, sarebbe diventata la madre di Dio. Una bellezza pura, incontaminata, non ostentata e, semplice, quella di Maria! Lei si affida alla volontà di Dio, incredula e piena di amore.

Banner Del Si Della Bellezza

Il racconto viene presentato in un linguaggio nuovo e accessibile a tutti. La mostra, infatti, è in digitale, visitabile sul sito e sulla pagina Youtube del MuDOP. Un excursus di incisioni a stampa e a tratto, ceramiche, oggetti sacri e medaglioni, databili dal XVII secolo in poi, dedicati alla Vergine. Tutti i pezzi sono stati pazientemente raccolti nell’arco di 40 anni dall’architetto Francesco Panella, devoto  a Maria Santissima Annunziata, che è patrona della diocesi di Oppido-Palmi.

Una mostra in attesa della riapertura al pubblico

Il Museo diocesano con questa mostra riapre le sue porte virtuali al pubblico. Infatti l’apertura materialmente è prevista a breve, dopo il completamento di alcuni lavori di ristrutturazione e il posizionamento di altre opere d’arte che vanno ad arricchire il patrimonio artistico già presente. Il MuDOP ( Museo diocesano) sorge in un edificio adiacente la cattedrale e fa parte del complesso architettonico che ospita il seminario. Una costruzione realizzata dopo il terremoto del 1908.

Il Si Della Bellezza Al Mudop
Antichi testi in mostra al museo

Al suo interno è possibile ammirare opere appartenenti alla diocesi e provenienti da varie chiese, conventi e monasteri. Bellezze artistiche che risalgono a diversi periodo storici e che rappresentano diversi generi. Opere pittoriche, sculture in legno e materiali lapidei. I percorsi sono accessibili a tutti e anche la cartellonistica di riferimento è realizzata in diverse lingue. Il Museo può essere visitato anche virtualmente. Sul sito web, infatti, è possibile effettuare il tour virtuale per ammirare la bellezza delle sue sale e visionare i tanti tesori esposti.

(Foto: pagina Facebook Museo diocesano Oppido-Palmi- Youtube)

Il “Si della bellezza”, mostra digitale al Museo di Oppido-Palmi ultima modifica: 2020-06-10T08:15:32+02:00 da Gianna Maione
To Top