I REGGINI RACCONTANO REGGIO CALABRIA

itReggioCalabria

CIBO CONSIGLI UTILI

Nutrizione in cucina tra pizza e Goji italiano

Cropped La Pizza Della Salute.jpeg

È partito da Cittanova, il primo corso in Italia di “Nutrizione in Cucina” riservato al mondo dei pizzaioli. La pizza è una tela da dipingere, ma non vuole restare arte da osservare quanto nutrimento da degustare.

La Pizza Della Salute cotta al forno a legna

Un cammino che guardi dunque, alla semplicità della pizza, come delicata combinazione di ingredienti ed incisivo equilibrio nutritivo. Il corso per “pizzaioli della salute” è partito dalla Calabria ed è stato inserito in un circuito nazionale. In pratica è divenuto occasione di studio, approfondimento e tecnica, legati a filo doppio con i nuovi confini della cucina. A guidare i pizzaioli lo chef Enzo Cannatà e l’agronomo Rosario Previtera, esperto di nutraceutica del food e presidente Goji Italiano.

Nutrizione in cucina col Goji italiano

Il Goji Italiano, una rivoluzione culturale di gusto e benessere, è il marchio delle vere bacche di Goji, biologiche e fresche coltivate in Italia. Le bacche di Goji, sono un rampicante che fa parte della famiglia dei pomodori e delle melanzane, di sapore dolciastro. Nella Piana di Sibari, in provincia di Cosenza, è nata la più grande coltivazione. Le bacche vengono utilizzate in cucina, per la preparazione di dolci, tisane e confetture. Ricche di vitamine e sali minerali, vengono usate anche per le loro proprietà antiossidanti.

Nutrizione in cucina - Le Bacche Di Goji
Bacche di Goji

Nutrizione in cucina dai cuochi ai pasticceri passando per i pizzaioli

Il primo corso di “Nutrizione in Cucina” parte dalla formazione di pizzaioli, cuochi e pasticceri, per dare il via ad una rivoluzione culturale dell’alimentazione, non per mera forma ma di concreta attuazione. Vademecum della formazione è stato il libro “A Tavola è già tardi” del biologo nutrizionista Domenico Antonio Galatà, presidente di Ainc (Associazione italiana nutrizionisti in cucina) che ha mostrato ai presenti come arrivare a tavola, soffermandosi sulla necessità di una relazione conscia e non soltanto emotiva con gli alimenti.

A Tavola è già tardi

Il dott. Galatà ha sottolineato la necessità di un ritorno alla semplicità della pizza rispettandone gusto e digeribilità, senza la ricerca affannosa di stupire con ingredienti insoliti. Secondo gli esperti sempre più persone si lamentano degli effetti notturni della pizza e scelgono di non mangiarla. “Da ciò – afferma Galatà – nasce la nostra ricerca di un prodotto che sia buono, che non appesantisca e che sia altamente digeribile. Vogliamo che gli italiani ritornino a mangiare la pizza sia a pranzo che a cena”.

Nutrizione in cucina - Il Dott. Galatà con il suo libro "A tavola è già tardi"
Il dott. Galatà con il suo libro “A tavola è già tardi”

Luigi XIV rivoluzionò la filosofia in cucina, rimarcandone l’esigenza di elegante semplicità e preziosità di sapore, facendola diventare la più famosa in Europa. La sfida oggi, partita da Cittanova, è quella di sensibilizzare sul necessario cambiamento delle abitudini alimentari. Nutraceutica del food e cucina nutrizionale: oggi è possibile stare bene a tavola e farsi del bene mangiando. Orologio al polso dunque, perché a “tavola non si arriva tardi”.

(Foto Pixabay/ Facebook Nutrizione in cucina)

Nutrizione in cucina tra pizza e Goji italiano ultima modifica: 2019-07-12T08:56:40+02:00 da Luisa Vaccaro
To Top