COSA FACCIAMO EVENTI

Festival Olistico Morgana per la cura di corpo e mente

Olistico Festival morgana

Per tre giorni, dal 20 al 22 settembre a Villa San Giovanni, nell’incantevole location dell’Altafiumara Resort & Spa di Santa Trada di Cannitello, si svolgerà, a cura dell’associazione culturale Maradan, la prima edizione del Festival Olistico Morgana. Un’occasione per avvicinarsi a una corrente di pensiero che si occupa del benessere di corpo e mente.

festival olistico morgana sul benessere

L’approccio olistico alla vita

Il termine olismo deriva dal greco olos che significa interezza, totalità. È una corrente di pensiero che può essere applicata a tutte le discipline legate alla vita dell’uomo; dalla politica, all’antropologia, alle scienze, alla filosofia, all’architettura. Trova un uso molto ampio nella medicina naturale. L’approccio medico olistico si basa su di un’analisi complessiva della persona, in cui corpo, mente e ambiente che lo circonda, sono elementi indissolubili al fine di arrivare alla guarigione.

Boccette Di Oli Essenziali E Fiori

Quest’ultima per la medicina olistica è la ricerca dell’equilibrio, che ognuno deve ritrovare in se stesso. Questo per favorire un processo complementare di ripresa che passa per la persona, che va alla causa del disagio, che cerca di riequilibrare il sistema, per giungere al benessere. Un pensiero che usa diverse metodologie a seconda del disturbo e dello scopo da raggiungere. Per citarne alcune, tra le medicine olistiche tradizionali ritroviamo, la medicina ayurvedica, cinese e tibetana, l’uso di oli essenziali, cristalli, colori, Fiori di Bach.

Il festival olistico e i tanti appuntamenti in programma

Questo e tanti altri aspetti dell’olismo saranno affrontati all’interno della prima edizione del Festival Olistico Morgana. Un evento di grande importanza sia per gli operatori del settore che per chi vuole approcciarsi a questo mondo, scoprire e imparare tecniche e metodiche olistiche. Attraverso esperienze sensoriali, si potranno toccare con mano i benefici che questa disciplina può portare alla persona e che, ricordiamo, non esula dalla medicina tradizionale. Una proposta da considerare soprattutto come una filosofia di vita.

Programma Del Festival Olistico Morgana

Tanti gli appuntamenti che si potranno seguire durante la manifestazione. Conferenze, dibattiti, laboratori dedicati a grandi e bambini e che, saranno diretti da esperti del settore. Si inizia con una conferenza sul tema “Fibromialgia e auto trattamento, combattiamo il dolore con le nostre mani”, a cura di Beatrice Moricoli. A seguire tanti altri incontri che scandiranno la giornata. Importante l’intervento di Franco Arminio, poeta e paesologo che, presenterà il suo libro “Resteranno i canti” con cui racconterà la sua visione di Sud.

Laboratori e tanto altro

Le altre due giornate si svolgeranno anche’esse tra conferenze, dibattiti e presentazioni. Si parlerà molto di donne, delle loro qualità e del “potere del femminile”. Troverà posto tra gli incontri anche l’uso terapeutico del bergamotto, essenza tra le essenze della Calabria. Tanti i laboratori di meditazione e di yoga che, ormai si è capito non essere solo ginnastica ma, una disciplina complessa in cui si ritrova la consapevolezza di sé. Ancora, ci saranno laboratori sugli oli essenziali, di teatro danza, un laboratorio esperienziale di Arte Terapia e un laboratorio di Mandala.

Alcuni Degli Incontri Previsti

Durante il festival si potranno ricevere trattamenti individuali di riflessologia praticare attività all’aperto. A conclusione di ogni serata diversi momenti di relax con artisti e musicisti. Massimo Garritano e Valentina Balistreri, in “Balistreri canta Balistreri”, la musica di Joe Pugliese Group feat. Adele Campitta, con lo spettacolo musicale “Dal pop-soul…al blues”. E domenica a cura del Cral dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, si esibirà il duo Elisa Lorena e Daniele Colistra.

(Foto Facebook Studio olistico Maradan)

Gianna Maione

Autore: Gianna Maione

Curiosa, frenetica e sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo ma, allo stesso tempo amante della lentezza tipica del mio Sud. La cosa importante è sfuggire la noia! L’arte, il cinema, i libri sono i miei fidati compagni di viaggio, insieme ai miei amici più cari e ai miei studenti, che non finirò mai di ringraziare. La scrittura, una bellissima abitudine!
Festival Olistico Morgana per la cura di corpo e mente ultima modifica: 2019-09-20T09:03:19+01:00 da Gianna Maione

Commenti

To Top