Coldiretti, premio "Oscar Green" a Federica Basile della Fattoria della Piana - itReggioCalabria

itReggioCalabria

ASSOCIAZIONI NEWS

Coldiretti, premio “Oscar Green” a Federica Basile della Fattoria della Piana

Federica Basile All'oscar Green

Premio Oscar Green di Coldiretti all’imprenditrice calabrese Federica Basile della cooperativa agricola “Fattoria della Piana”. Il riconoscimento arriva a conclusione di una faticosa selezione nazionale: Coldiretti scende ancora in campo per l’ambiente e l’agricoltura sostenibile.

Premio Oscar Green

La cerimonia organizzata da Coldiretti per l’assegnazione dei premi si è svolta a Roma. L’occasione è stata proficua sia per quanto riguarda gli spunti sia in riferimento agli impegni assunti a tutela dell’ambiente. L’evento ha infatti favorito l’incontro tra i rappresentanti delle istituzioni nazionali e i giovani agricoltori che sono giunti nella Capitale da tutte le parti d’Italia. Questi ultimi non hanno esitato ad assumere su di sé e sulle rispettive aziende l’impegno concreto a fronteggiare i cambiamenti climatici. L’obiettivo è salvaguardare la specificità ambientale dei rispettivi territori. 

Coldiretti Oscar Green

La storia di Federica Basile 

Dopo aver lavorato in Inghilterra come operation manager nei magazzini robotici di Amazon, Federica Basile torna in Calabria, nella piana di Rosarno, con il progetto di modernizzare e rendere più sostenibile la sua fattoria. E ci riesce. La giovane imprenditrice crea infatti una vera e propria fattoria hi-tech che probabilmente non ha eguali nel Meridione. Nelle “Fattoria della Piana” si fa economia circolare, si producono latte e formaggi di alta qualità e si utilizza energia pulita grazie all’adozione di pannelli solari, impianto di biogas e fitodepurazione. Gli scarti di potatura, insieme al letame, al siero, alla sansa di olive e al pesto di agrumi prodotti qui e in altre 80 aziende agricole che aderiscono alla cooperativa, sono la premessa per produrre gas biologico. Si produce così il 55 per cento di metano e concime per nutrire 260 ettari di terreno che danno vita ai foraggi per le mucche da latte.

Federica Basile Piana

L’energia termica e l’elettricità prodotta dai pannelli solari alimentano la fattoria, l’energia elettrica invece da biometano alimenta le abitazioni di oltre 6.500 famiglie. Per la creazione di biogas si utilizzano gli scarti della Fattoria di altre aziende agricole in un sistema di economia circolare e le trasforma in una risorsa. Il letame e il liquame provenienti dalle stalle, unitamente al siero che rimane come residuo dalle lavorazioni del caseificio, sono raccolti in due fermentatori. All’interno di essi, grazie alla tecnologia di miscelazione e riscaldamento, avviene un processo di fermentazione anaerobica che produce biogas. Un gas biologico che contiene una percentuale del 55 per cento di metano. Attraverso il processo di fermentazione e la combustione del biogas tutti gli scarti agricoli vengono trasformati in fonte energetica, mentre i resti della fermentazione diventano concime organico per le coltivazioni di foraggi”. 

Transizione ecologica

L’azienda di Federica Basale è a tutti gli effetti un ecosistema autosufficiente. Esso produce l’energia di cui necessita dagli scarti dell’industria agroalimentare e zootecnica. Inoltre garantisce un’occasione alternativa di smaltimento e di valorizzazione di biomasse trasformandole in risorse sostenibili. Sul punto è intervenuto il presidente di Coldiretti Calabria, Franco Aceto, che sottolinea come molte aziende agricole calabresi stiano già attraversando una transizione ecologica. “Questo processo che si sta affermando nei nostri territori – spiega Aceto – non assolve solo ad interessi aziendali ma anche collettivi. Ciò che fa bene all’agricoltore deve far bene anche alla società e alla natura”.

Fattoria

Premio Oscar Green in linea con Youth4Climate

Sul tema della sostenibilità i giovani imprenditori che hanno preso parte alla cerimonia di Coldiretti hanno illustrato i risultati ottenuti nonostante il lungo periodo di pandemia. Emergenza sanitaria purtroppo ancora in corso. Durante i mesi più duri della crisi pandemica, queste aziende virtuose hanno messo a punto delle innovazioni creative che incarnano lo spirito del made in Italy. Le proposte sono risultate in linea con le istanze di  Youth4Climate.

Coldiretti, premio “Oscar Green” a Federica Basile della Fattoria della Piana ultima modifica: 2021-10-01T08:43:04+02:00 da Daniela Lucia

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo
Katherine Alexandra Giudice

👍

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x