CULTURA EVENTI

Cinemambulante, la rassegna ideata da La Guarimba

Cinemambulante Copertina

Il cinemambulante della Guarimba passa anche da Reggio Calabria. La quarta edizione della rassegna itinerante che racconta i luoghi e le culture parte in questi giorni per narrare storie di integrazione attraverso la proiezione di film d’autore. Il cinemambulante oltre a Reggio Calabria sarà a Crotone, Badolato, Cleto, Amantea, Paola, Cosenza, Vibo Valentia e Lamezia.

Cinemabulante Proiezione Allaperto

Cinemambulante, un progetto multiculturale

Cinemambulante, sostenuto fino allo scorso anno dal progetto Migrarti promosso dal ministero dei Beni culturali, continua a resistere nonostante la chiusura del bando a fine 2018. I promotori della rassegna non vogliono perdere la continuità di un programma capace di proporre importanti pellicole d’autore di livello internazionale e di condividere e raccogliere culture differenti.

Cinemambulante - la Proiezione Corti della rassegna

Il Cinemambulante 2019 toccherà nove città calabresi, proporrà sette film e sette corti in anteprima europea. In programma anche una residenza che coinvolge 75 professionisti del settore. La rassegna è un progetto multiculturale e multidisciplinare che vuole offrire una programmazione cinematografica per tutti. La finalità precipua è quella di “riportare il cinema alla gente e la gente al cinema”, che è la vera mission de La Guarimba.

Cinemambulante tra musica, feste e incontri con l’autore

Oltre alla proiezione dei film, la rassegna prevede momenti di incontro e musica nelle tante città calabresi coinvolte che diventano luogo di scambio e dialogo tra culture diverse. Con le pellicole scelte per le proiezioni si vogliono attenzionare le etnie straniere ormai stabilite da tempo in Calabria. Sono 14 le opere che saranno proiettate, di cui 7 lungometraggi e 7 corti, tutte anteprime europee.

Cinemambulante un manifesto con gli immigrati protagonisti del film

La rassegna coinvolge diverse associazioni e realtà locali come il Cleto Festival e il Color Fest. La residenza Kino Guarimba sarà invece un’esperienza laboratoriale che ospiterà in Calabria 75 professionisti dell’audiovisivo e dello spettacolo (attori, registi, tecnici ed altri ancora) provenienti da 27 Paesi stranieri. A loro sarà affidato il compito di ideare, girare e montare alcuni cortometraggi che saranno proiettati successivamente ad Amantea nella serata finale del 21 giugno prossimo.

Da una città all’altra…

Tra gli appuntamenti da ricordare, la tappa a Vibo Valentia il 12 giugno all’Archivio di Stato, realizzata in collaborazione con l’Unione ciechi. Sarà presentato per l’occasione un film audio-descritto per ipovedenti.

il manifesto del film che sarà proiettato a reggio calabria

Giovedì 13 giugno, nella sede di Arci Samarcanda a Reggio Calabria si terrà la proiezione di “Our Africa”dell’autore russo Alexander Markov. Nella pellicola la narrazione dell’Unione Sovietica che intraprende un programma di aiuti umanitari basato sull’ideologia marxista, in diversi paesi africani indipendenti.

La rete con le realtà del territorio

Nel programma del cinemambulante anche la “Festa Migrarti” a Cleto del 16 giugno in collaborazione con l’associazione La Piazza. Una giornata di incontri, musica e cibo pensata per dare spazio alle diverse realtà del territorio e riflettere sull’importanza di fare rete. Per l’occasione sarà presentato il film rastafariano I&I di Julie Hamiti (Francia / Giamaica) alla presenza della regista. Mercoledì 19 giugno, grazie alla collaborazione con l’associazione Cinepresi, l’appuntamento sarà con “Breaking the cycle” di Miquel Galofre (Trinidad E Tobago / Spain) al Castello Svevo di Cosenza.

la Grotta Dei Piccoli è la rassegna dedicata ai bimbi

Il 20 giugno, sul lungomare di Badolato, ci sarà spazio per il cinema dei piccoli con una proiezione dedicata ai bambini. Si tratta della selezione di cortometraggi che fanno parte del programma La Grotta dei piccoli, ideato da La Guarimba.

(Foto Facebook La Guarimba Film Festival)

Cinemambulante, la rassegna ideata da La Guarimba ultima modifica: 2019-06-11T09:28:56+02:00 da Maria Scaramuzzino

Commenti

To Top